logoEB
271

Ti serve aiuto? Contattaci

Iscriviti alla newsletter

rimani aggiornato sui nostri servizi

EUR, , CTCash, Credit Card, PayPal etc.€€http://www.expertbetting.it/manager/bookingImg.php?id=2&img=copertina&thumb=0

My First Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.


My Second Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.


My Third Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.



04/05/2018, 16:49



Un’altra-finale!


 



Il Real Madrid conquista un’altra finale, la quarta incinque anni, nonché la terza di fila, pareggiando 2-2 a Madrid dopo aver vinto1-2 in Germania contro il Bayern Monaco dopo una partita che ha fatto moltodiscutere, sia per le scelte arbitrali sia per quel rocambolesco goal di KarimBenzema in apertura del secondo tempo.Parte benissimo il Bayern Monaco che trova il goal già alterzo minuti di gioco con un colpo di Kimmich su ribattuta di Sergio Ramos chenon riesce ad allontanare il pallone, poi dopo la partenza sprint i ritmicalano e Benzema di testa trova il goal del pareggio. Il match prosegue  con il Real che gestisce il pallone e ilBayern che sfrutta la velocità per provare a incalzare gli spagnoli suripartenza. Al 39’ del primo tempo Marcelo la tocca con la mano in area, ma l’arbitronon segnala il rigore e così si va negli spogliatoi dopo 45 minuti molto caldi.Nel secondo tempo il Real Madrid parte in quarta e Benzemaraddoppia dopo un imbarazzante errore del portiere Ulreich che scivola su unretropassaggio lasciando la porta vuota all’attaccante francese che nonsbaglia. Da qui i tedeschi provano in tutti i modi a pareggiarla, a rialzarsi eJames Rodriguez, l’ex di turno, al 63’ anticipa Varane, segna, ma non esulta.Prosegue il match e l’arbitro assegna 6 minuti di recupero, e tra i forsennatitentativi del Bayern fischia la fine del match che decreta il successomadridista.Sarà Real Madrid - Liverpool la finale di Kiev, e Zidaneproverà a centrare il terzo successo consecutivo in Champions League, chesegnerebbe definitivamente il predominio dei Blancos in Europa, che già nonhanno bisogno di presentazioni.


1
Create a website