logoEB
271

Ti serve aiuto? Contattaci

Iscriviti alla newsletter

rimani aggiornato sui nostri servizi

EUR, , CTCash, Credit Card, PayPal etc.€€http://www.expertbetting.it/manager/bookingImg.php?id=2&img=copertina&thumb=0

My First Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.


My Second Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.


My Third Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.



13/05/2018, 18:25



Il-verdetto-è-rimandato


 



Nulla di fatto in questa penultima giornata di Serie A perCrotone e Lazio, che all’Ezio Scida pareggiano 2-2 e sprecano due grandipossibilità: i laziali l’occasione di assicurarsi la Champions, i calabresi l’occasionedi salvarsi e rimanere in Serie A. Dunque il verdetto per le due squadre sirimanda all’ultima giornata,  dove tuttopuò ancora succedere.Il Crotone in casa ha dato prova di grande cuore,dimostrando un ottimo gioco e tanta concentrazione sulla gara, tanto che dopoil vantaggio biancoazzurro firmato Lulic ( rigore al 17’), ha subito saputoreagire con il colpo di testa di Simy, che scavalcando Radu ha trovato ilpareggio al 29’. La Lazio invece si è dimostrata come sempre non molto abilenella gestione del vantaggio, e dopo aver subito il goal del pareggio, si è unpo’ impantanata in un misto di nervosismo e paura che li ha portati addiritturaa subire il goal del temporaneo vantaggio crotonese, con Ceccherini al 61’, acui per poco non seguitava anche quello del 3-1. Solo il solitoMilinkovic-Savic a 5’ dalla fine ha saputo risistemare il match mettendo ilpallone alle spalle di Cordaz dopo un assist di Felipe Anderson, salvo poisprecare la palla del 2-3 sul finale.Dunque si conclude un match da cui si ci aspettava qualcherisposta in più. Il Crotone adesso è temporaneamente retrocesso, gli toccheràfare punteggio contro il Napoli e sperare nel passo falso di qualche direttaavversaria, mentre la Lazio, forte della temporanea qualificazione dovràriuscire a gestire la situazione nello scontro diretto con l’Inter.


1
Create a website