logoEB
271

Ti serve aiuto? Contattaci

Iscriviti alla newsletter

rimani aggiornato sui nostri servizi

EUR, , CTCash, Credit Card, PayPal etc.€€http://www.expertbetting.it/manager/bookingImg.php?id=2&img=copertina&thumb=0

My First Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.


My Second Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.


My Third Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.



04/03/2018, 00:00



Disastro-Napoli:-si-complica-la-strada-degli-azzurri.


 



Nel consueto appuntamento del sabato sera con la Serie A, il Napoli ospita la Roma, che travolge 2-4 ipartenopei, andando così a guadagnare tre punti che consolidano il terzo posto, anche alla luce dellasconfitta della Lazio. Gli azzurri, che sicuramente hanno accusato il colpo inferto a distanza da Dybala, cheha praticamente cambiato il risultato a partita finita, sono scesi in campo abbastanza ben organizzati,eppure privi di quel qualcosa in più, che ti regala la vittoria. Termina così una serie di vittorie da record perla squadra di Sarri, che cede il passo proprio nel momento meno opportuno.Al San Paolo, apre le danze un Lorenzo Insigne galvanizzato, che trova il goal nei primi dieci minuti di gioco.Il vantaggio dei partenopei dura pochissimo: la Roma trova il pareggio su un tiro di Under, che Mario Ruidevia dandogli la traiettoria giusta per il goal. Poi è il turno di un ritrovato Dzeko, che sarà l’autore anchedel terzo goal. Il Napoli ormai spento, cede il passo e su una terribile disattenzione di Mario Rui, Perottimette a segno la quarta rete. Sul finale, un colpo d’orgoglio di Mertens porta il Napoli a due goal.La partita, che non si può certo definire a senso unico, è stata decisa da eventi, che costeranno caro a unNapoli che sta facendo gli straordinari da inizio campionato, e ora dovrà trovare la forza psicologica percontinuare a farlo.



1
Create a website