logoEB
271

Ti serve aiuto? Contattaci

Iscriviti alla newsletter

rimani aggiornato sui nostri servizi

EUR, , CTCash, Credit Card, PayPal etc.€€http://www.expertbetting.it/manager/bookingImg.php?id=2&img=copertina&thumb=0

My First Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.


My Second Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.


My Third Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.



08/03/2018, 00:00



Juve-stellare,-continua-il-sogno!


 



La Juve batte 1-2 il Tottenham e vola ai quarti di finale, tenendo vivo il sogno Champions League che datroppi anni non si riesce a realizzare. Dopo il 2-2 dell’andata, in cui i bianconeri si fecero recuperare sulpunteggio di 2-0, al Wembley Stadium di Londra il match sembrava tutt’altro che facile, con gli Spurspadroni di casa, forti dei due goal realizzati in trasferta.La stella degli Spurs, Son, segna il goal dell’ 1-0 al trentanovesimo minuto dando così speranze concrete aitifosi del Tottenham, ma la Juve non si lascia scoraggiare e nel secondo tempo, in tre minuti ribalta ilrisultato: Higuain al sessantaquattresimo segna su assist di Khedira, poi porge l’assist a Dybala che chiude igiochi, al sessantasettesimo.Il risultato, non rispecchia le statistiche: i padroni di casa, hanno giocato un calcio molto più aggressivo ehanno tirato molto di più in porta, ma a quanto pare, questo non è sinonimo di vittoria. A far vincere i bianconeri, in effetti, è stata l’incredibile forza di volontà di tutta la squadra, che ormai si sente abbastanzamatura per l’obbiettivo Champions League.Ora però, arrivati ai quarti, la sfida comincia a farsi difficile e questa volta, i bianconeri dovranno dimostraredi non essere inferiori alle big d’Europa, e sarà difficile considerando che in Europa sará l’unica ad avereanche la preoccupazione del campionato, praticamente chiuso nelle altre nazioni.



1
Create a website