logoEB
271

Ti serve aiuto? Contattaci

Iscriviti alla newsletter

rimani aggiornato sui nostri servizi

EUR, , CTCash, Credit Card, PayPal etc.€€http://www.expertbetting.it/manager/bookingImg.php?id=2&img=copertina&thumb=0

My First Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.


My Second Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.


My Third Room

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.



25/04/2018, 17:30



Finisce-il-sogno-romanista?


 



Ce l’aspettavamo tutti un po’ più equilibrata, e inveceLiverpool - Roma è terminata ben 5-2, un risultato apparentemente degradanteper la squadra di Di Francesco, che non doveva per forza vincere, masicuramente evitare di subire così tanto. Il Liverpool,  inattacco è una macchina da guerra senza eguali, e dopo 34 minuti di gioco l’exSalah fa già crollare i giallorossi con una sua rete, ripetendosi al 44’ egettando la sua vecchia squadra nel baratro di un gioco inconcludente e pocoraffinato. Contro una Roma in pieno blackout ci mettono del loro prima Manè al55’ e poi Firmino al 60’ e di nuovo al 67’.Ma se c’è una cosa che abbiamo imparato sulla squadracapitolina è che è pronta a sorprenderti in qualunque momento  - e le sue rimonte europee parlano chiaro -,così Dzeko e Perotti (rigore, ndr) rispettivamente all’80’ e all’84’, segnano eriaprono i giochi per il match di ritorno, in cui all’Olimpico la Roma dovrebbevincere con tre goal di scarto.Analizzando le due squadre, considerato l’attacco tantovelenoso che Klopp ha a disposizione, al ritorno Di Francesco dovrà optare peruna difesa a 4, ma la vittoria questa volta passerà solamente dai giocatori,che dovranno riuscire a giocare con molta più concentrazione, senza regalarepalloni perdendo duelli a centrocampo, perché in difesa i Reds sono deboli edisattenti in molte occasioni, che dovranno essere colte tutte.


1
Create a website